Iscriviti al Diario di Gianni Romano. Un aggiornamento quotidiano sugli spostamenti, appuntamenti, pensieri e idee del candidato.

Sono un piccolo imprenditore e lavoro da vent’anni come editore indipendente. Con la mia casa editrice Postmedia Books ho sempre provato, dal basso, a fare cultura alta. L’altro mio lavoro è l’insegnamento, e credo fermamente nella cultura che cambia la società, generando economie e felicità. Infine sono un meridionale trapiantato a Milano, città che è stata per me un ascensore sociale straordinario. Sono la mia storia e la mia esperienza a dettare il mio impegno: prendermi cura – ogni giorno, ogni ora – del tessuto culturale della città.
Certo: in questi termini la cultura costa. Costa dal punto di vista economico, costa in termini di rischi da prendere, costa misurando le energie investite e l’impegno profuso. Fare senza, però, costa di più.

– Gianni Romano